Ti trovi in: Home > Aree Tematiche > Politiche scolastiche

Politiche scolastiche

Rete scolastica Provincia di Rieti

 

scuole obbligo 2012-13

scuole superiori  2012-2013
 

Consulta provinciale permanente sulle Politiche Educative e Formative

La Consulta Provinciale è un organismo di confronto, ricerca, aiuto e supporto per le decisioni e le attività di programmazione degli interventi di governo e gestione del territorio sotto il profili educativo e formativo.

Detto organismo si riunisce periodicamente ed in modo particolare in occasione della programmazione e riordino della rete scolastica provinciale.

Delibera istituzione Consulta (390 KB)
Componenti Consulta (33 KB)
 

L.R. 29/92

 

La legge regionale 30.03.1992, n° 29 contiene norme relative all’esercizio delle funzioni e agli interventi finanziari per l’attuazione del diritto allo studio e per l’educazione permanente. A seguito di ulteriori modifiche apportate dall’art. 5 della L.R. n° 14 del 18.05.1998, è stato delegato alle Province l’esercizio delle funzioni di cui all’art. 13 (ripartizione tra i comuni dei fondi attribuiti ai sensi degli artt. 42 e 45 del DPR 616/77 per il diritto allo studio), all’ art. 23 (contributi ai comuni per l’acquisto di scuolabus), all’art. 24 (contributo ai comuni per l’acquisto di attrezzature per mense scolastiche), all’art. 25 (finanziamento integrativo dei fondi assegnati ai comuni ai sensi del precedente art. 13) nonché, in regime di sussidiarietà, le funzioni di cui all’art. 20 (interventi per l’orientamento educativo). In questo quadro di riferimento la Provincia interviene per tradurre operativamente i concetti di integrazione e di inclusione dei soggetti che presentano esigenze educative specifiche (diversamente abili, stranieri e soggetti a disagio) intervenendo a sostegno di progetti proposti dalle Istituzioni scolastiche e comuni, che prevedano risorse finanziari e professionalità aggiuntive rispetto a quelle interne. 

Per l’anno scolastico 2012-2013 sono sospese le richieste di finanziamento relative alle attività progettuali da parte dei Comuni e delle Istituzioni scolastiche (progetti integrativi) in attesa che la Regione Lazio vari il piano del diritto allo studio 2012-2013 nelle cui linee guida saranno indicati obiettivi, tematiche e modalità in base ai quali redigere adeguati progetti.
 

 DIMENSIONAMENTO DELLA RETE SCOLASTICA PROVINCIALE PER L’ANNO SCOLASTICO 2013-2014

La Provincia di Rieti,  in ossequio al DPR n° 233/1998 ed alle linee guida regionali, con delibera di G.P. n° 205 del 30.10.2012 ha provveduto al riordino della rete scolastica provinciale per l’anno scolastico 2013-2014.

 ESTRATTO DELIBERA G.P. N° 205 DEL 30.10.2012