Iscrizione al Registro delle Imprese per attività di recupero di rifiuti non pericolosi

 

Informazioni Generali
Comunicazione necessaria al fine dell'iscrizione al Registro delle Imprese che effettuano recupero rifiuti non pericolosi in procedura semplificata.
La comunicazione resa ai sensi degli artt. 214,215 e 216 del Dlgs 152/2006 e s.m.i. è compresa tra le autorizzazioni e comunicazioni dell'AUA introdotta dal DPR 59/2013 e che deve essere richiesta presso il SUAP del Comune competente per territorio utilizzando la modulistica unificata approvata dalla Regione Lazio con DGR 752/2015 e adottata con determinazione regionale n. GI3447 del 05.11.2015.
 
Requisiti
 
Titolare di un impiano che effettua recupero rifiuti in procedura semplificata.
 
Documentazione e costi
 
Dettaglio degli allegati è specificato nella citata modulistica
I diritti di iscrizione e mantenimento della stessa, variabili secondo la quantità di rifiuti trattati, sono quelli previsti dal Decreto Ministero dell'Ambiente 21 luglio 1998 n. 350 e debbono essere versati alla Provincia su cc. n 15043029
 
Tempi per l'ottenimento dell'AUA
 
Tempi previsti dal DPR 59/2013
 
Dove rivolgersi
 
SUAP Comune competente per territorio
Settore VI - Ambiente
 
 
Orario: 9 - 12  (lunedi mercoledì venerdi)
Tel: 0746/2861- 0746/286308
s.ferroni@provincia.rieti.it 
 
Normativa di riferimento
artt. 214,215, e 216 del decreto legislativo 152/06 e s.m.i.
DPR 59/2013
 
Competenza
Dirigente:
Responsabile dell'ufficio: Sabrina Ferroni
 
Scarica documento
modulistica AUA
Cerca